Sede Cittadella: presidenza, amministrazione, aule – Via Cittadella, 50 - 41123 Modena - Tel. 059 242007
Sede Cavour: aule - Via Cavour, 17 – 41121 Modena - Tel. 059 222726 • email MOPC020008@istruzione.it – pec MOPC020008@pec.istruzione.it

Logo L.A. Muratori - San Carlo

Liceo Classico e Linguistico L.A. Muratori - San Carlo
“Il futuro ha un cuore antico” Carlo Levi
Soggettivamente 2021: il bando

LICEO CLASSICO e LINGUISTICO STATALE MURATORI SAN CARLO

MODENA     A.S. 2020/2021

Concorso artistico/letterario Soggettivamente (VIII ed.)

 

OMBRA

 

 

Ombra è ciò che cerchiamo quando, accaldati dal sole, sentiamo la necessità di rinfrescarci immergendoci tra gli alberi, nella natura. Ombra è ristoro.

C’è ombra dove non giunge la luce del sole. Ombra è anche tenebre, oscurità. buio.

L’ombra è qualcosa che ci spaventa, qualcosa che ci trasmette inquietudine, perché non riusciamo ad identificarla con chiarezza.

L’ombra è anche la sagoma scura proiettata dal nostro corpo in una determinata condizione di luce, è qualcosa che in qualche modo ci identifica come corpi solidi.

L’ombra è quella che cerca disperatamente Peter Pan a casa di Wendy, perché è sua e gli appartiene: “L’ombra si sveglia ed è contenta di essere di nuovo con lui, tanto quanto Peter di averla”. (da Peter Pan, James B. Barrie)

L’ombra è quella che Fortunatus chiede a Peter Shlemihl, (Storia straordinaria di Peter Shlemihl, A. von Chamisso) in cambio di una borsa piena di desideri da esaudire, cambio che Peter accetta, privandosi così della propria identità e diventando un “io senza ombra”.

…Poi, che cos’è un’ombra?

Potrei chiedere come in tanti m’han chiesto tante volte.

Tenerla addosso: ma quale ebbrezza dona

E perché il mondo è nel giusto, se ne ha cura?

Ma va così, da novecento e mille saggi anni che i nostri giorni offrono:

noi, che l’ombra definimmo “essenza”, quella stessa essenza ombra chiamiamo.

 

E per te l’ombra cosa rappresenta?

 

 

 

REGOLAMENTO

Gli elaborati verranno inviati via web attraverso questo modulo Google:

https://forms.gle/iaJQr4rDBd8bbdrdA  

Gli elaborati dovranno pervenire entro il 28 febbraio 2021.

 

Queste sono le caratteristiche tecniche obbligatorie degli elaborati. 

Poesia: Word (file docx) o PDF.

RaccontoWord (file docx) o PDF, massimo 2 pagine. 

Canzonefile MP3, con testo (file docx o PDF) allegato, anche in inglese. 

Fumetto, disegno, graficaPDF, massimo 5 cartelle.

FotoPDF, JPG o PNG.  

VideoAVI, MP4WMP, cortometraggio della durata di massimo 5 minuti.

Bando multimediale

 

Il bando in pdf

 

Link per caricare gli elaborati

Pubblicata il 26 novembre 2020

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.